Risultati – VII Medirun Cus Bergamo – 24 maggio – 5 km A Rotta di Collo

Giunta alla settima edizione, la 5 km a Rotta di Collo supera quota 330 iscritti registrando così il miglior numero di partecipanti in assoluto nel corso di questi anni.Quartier generale della manifestazione, le palestre del Cus Bergamo a Dalmine, ormai centro collaudato e con tutti i comfort necessari per la gestione di un numero sempre in crescendo di partecipanti al Trofeo Medirun Cus Bergamo.

Ad imporsi, nel circuito cittadino di 2,5 km da ripetersi due volte, è stato Tyar Abdelhadi (S.S. Atl. Desio) con il tempo di 14:42 minuti, seguito da Elaloiani Abdellatif 14:49 e dal giovane Padovani Mattia (Atl. Lecco-Colombo) con 15:02.

Numerosa la partecipazione anche in campo femminile dove su tutte si impone Milesi Simona (Atl. Valle Brembana) che ferma il crono a 18:04, dietro di lei Gelmi Luisa (G.A.V.) in 18:12 ; chiude il podio Tavelli Lia (Atl. Lonato-Lem Italia) in 18:44.


Per il secondo anno consecutivo è stato inoltre assegnato il titolo di Campionessa e Campione Universitario Lombardo di corsa su strada – 5km. Alla presenza del Rettore dell’Università di Bergamo, Prof. Remo Morzenti Pellegrini, e del Presidente regionale del CUSI, Vincenzo Sabatini, si laureano campioni regionali di questa specifica categoria Bernardi Noemi (Medirun Cus Bergamo, studentessa dell’Università di Bergamo) e Togni Manuel (Atl. Valle Brembana – Università di Bergamo).

Sul podio anche Cicconi Elisa e Santini Agnese, entrambe dell’Università di Bergamo tesserate Medirun Cus Bergamo; mentre per gli universitari maschili troviamo al secondo posto Avogadro Roberto (Atl. Valle Brembana, studente dell’università degli Studi Milano-Bicocca) seguito da Strinasacchi Riccardo (Atl. Chiari – Università degli Studi di Brescia).

Al nastro di partenza anche un numeroso gruppo di allievi e allieve dell’Accademia della Guardia di Finanza tesserati Medirun Cus Bergamo, premiati per una loro classifica interna dal Gen. Virgilio Pomponi, Comandante dell’accademia.




Un’altra edizione è giunta al termine, a nome di tutta la società Medirun Cus Bergamo non ci resta che ringraziare i volontari, gli sponsor e i partner dell’evento, il Cus Bergamo, ma soprattutto le nostre atlete e i nostri atleti Medirun che anche questa volta hanno messo da parte l’irresistibile voglia di correre per far si che tutti i dettagli organizzativi fossero curati al meglio.

Per ultimo ma non per importanza, un enorme GRAZIE va a Voi atleti che anche questa volta avete creduto nella nostra manifestazione e siete accorsi numerosi.

Condividi:

Comments are closed.