Campionati Regionali Universitari di atletica – Govoni e Giampietro protagonisti al Giuriati

È il getto del peso la specialità più in vista ai Campionati Regionali Universitari open di scena al campo Giuriati di Milano. La rassegna ospitata dal CUS Pro Patria Milano applaude in primis Marco Govoni: il lanciatore della Pro Sesto, che si divide tra atletica e rugby nel Seregno, scaglia l’attrezzo a 16.96 aggiungendo ben 40 centimetri al precedente PB stabilito proprio quest’anno nella fase regionale dei Campionati Italiani invernali di lanci. Se Govoni ha compiuto 32 anni lo scorso 20 febbraio la protagonista della prova femminile di primavere ne ha solo 18: Sydney Giampietro (Fiamme Gialle) sigla 14.42 e alle sue spalle l’under 23 Danielle Madam (Bracco) timbra 13.27. Giampietro peraltro venerdì 2 giugno a Verona nel disco era arrivata a un più significativo 48.33 nella gara vinta da Natalina Capoferri (Atl. Brescia 1950) con 52.81. Restando al disco al Giuriati ulteriore progresso dello junior Luca Masseroni che con l’attrezzo da 1750 grammi arriva a 51.15.

Le corse propongono in primis un bel 400. Il CUS Pro Patria Milano non schiera i titolari della 4×400 ma centra comunque crono di rilievo: Federico D’Aquino con 48.86 vince la gara e toglie quasi un secondo al PB, Luca Martinis e Fabio Olivieri corrono rispettivamente in 49.40 e 49.59. Tra i tre si inserisce Roberto Demaria (CUS Torino) con 49.11. Nel giro di pista femminile corre forte Aurora Casagrande Montesi: la junior del CUS Parma è autrice di 56.25. Sui 100 maschili PB per Davide Marelli(Bernatese) con 10.88 davanti a Kebba Jallow (Atl. Trinacria, 10.91); al femminile vittoria come da pronostico per AlexandraTroiani (CUS Pro Patria Milano): il suo 12.32 è però invalidato dal punto di vista statistico dal vento a +2.3.

Marta Ferrario (Atl. Lecco Colombo) si impone nei 400 ostacoli con 1:03.61; nel mezzofondo le migliori prestazioni sono il 10:02.49 di Francesca Durante (NA Fanfulla) nei 3000 femminili e l’1:53.60 di Guido Lodetti (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) negli 800 maschili. Nel lungo maschile vince Juan Alberto HidalgoVeras (Cento Torri Pavia) con 6.91 (-0.8).

Condividi:

Comments are closed.